Sicurezza: come proteggere la SIM Card

phone-security

Le schede SIM sono una parte vitale della connessione al tuo cellulare e per questo motivo non vogliamo che finiscano nelle mani sbagliate. Un cellulare è generalmente collegato ad account (SIM card) altamente sicuri e protetti con autenticazione a più fattori, tuttavia non esenti da possibili attacchi maligni.  Ad esempio, supponiamo che un hacker stia tentando di accedere al tuo conto bancario: la maggior parte delle banche richiede una password di verifica aggiuntiva prima di poter accedere. Invece di inviare la password di verifica al tuo dispositivo, potrebbe finire nelle mani dell’esperto aggressore.

Per questo motivo quando parliamo di sicurezza nell’utilizzare un cellulare, bisogna sempre stare attenti ai rischi dei potenziali hacker. Qui puoi trovare alcune informazioni e trucchi per proteggere la tua scheda SIM ma soprattutto la tua privacy.

Phishing e scambio di SIM

Il phishing è una preoccupazione prioritaria quando si tratta di scambio di SIM. Gli hacker non solo riceveranno chiamate o messaggi di testo, ma saranno anche in grado di inviare messaggi direttamente utilizzando il tuo numero di cellulare. Ad esempio, supponiamo che tu riceva un messaggio di testo da un amico che collega a un video divertente. Puoi fare clic su questo collegamento, senza sapere che si tratta di una sorta di virus o malware che hai appena scaricato sul tuo dispositivo.

Limita i dati che condividi

Proprio come devi essere consapevole degli attacchi di phishing, è altrettanto importante sapere cosa condividi online. Sebbene possa sembrare innocuo condividere i dettagli personali della tua vita sui social media, tali informazioni possono anche renderti più vulnerabile agli attacchi. 

Richiedi una visita al negozio prima di cambiare la scheda SIM

La richiesta di un PIN aggiuntivo per il tuo account è un modo per stare al sicuro, ma richiedere una visita di persona è ancora meglio. Gli aggressori possono tentare di fare uno scambio di SIM di persona, ma è molto meno probabile e molto più difficile da realizzare.